SEMIFREDDO AI BISCOTTI DI PRATO AL VINSANTO

dolcezze | 17 luglio 2015 | By

SEMIFREDDO AI BISCOTTI DI PRATO AL VINSANTO

E mia abitudine per avere i fichi secchi in buono stato di conservazione congelarli,  una vera comodità hanno una scongelazione veloce e rimangono integri sotto tutti gli aspetti, provare per credere.

 

Ingredienti per 8 persone:

250 g di Biscotti di Prato (circa 30 biscotti)
390 g di panna fresca
100 g di zucchero
80 g di Vinsanto per inzuppare i biscotti
25 g di acqua
4 uova
un pizzico di sale

Per la salsa:

190 g di Vinsanto o Malaga
50 g di Fichi secchi o Uva sultanina

Per i biscotti di Prato: vedere la ricetta sul blog.

Procedimento:

Separare le uova, mettere gli albumi in una ciotola e montarli a neve ben ferma con un pizzico di sale e trasferigli in frigorifero.

 

 In un’altra ciotola montare la panna e metterla in frigorifero.

 Nel frattempo sciogliere in un pentolino a fuoco basso 100 g di zucchero con 25 g di acqua, portare lo sciroppo a 121 C°.

 

In una ciotola incominciare a sbattere i rossi di uovo e versare a filo piano piano lo sciroppo di zucchero a 121 C°, continuare a sbattere  fino a che il composto non sarà consistente e gonfio.(ci vorranno circa 10 minuti)
 Questo passaggio e determinate per la pastorizzazzione dei rossi delle uova.

Incorporare al composto ottenuto, prima la panna poi gli albumi con movimenti dal basso verso l’alto avendo l’accortezza di non smontali.

 

Riunire in un mixer 6 biscotti, tritargli finemente e oiù della metà unirgli al composto amalgamando con cura, il restante trito di biscotti tenerlo da parte per decorare il semifreddo.

Rivestire con la pellicola uno stampo da plumcake di cm. 27 X 7.
Versare un po’ di composto nello stampo circa 2 cm, sbatterlo leggermente per livellarlo poi metterlo 5 minuti a rassodare in congelatore. Mettere la ciotola con l’impasto in frigorifero.
Bagnare nel vinsanto uno alla volta i biscotti e adagiarli sul fondo dello stampo sopra all’impasto rassodato come si vede nella foto.

Versare metà dell’impasto sopra ai biscotti livellandolo e battere lo stampo leggermente per livellare bene.

 
 

Mettere lo stampo e anche la ciotola con il composto rimasto nel congelatore per 10 minuti, questo farà in modo che i biscotti che abbiamo messo nello stampo non affondino nell’impasto.
Trascorsi 10 minuti ritirare lo stampo e la ciotola con il resto del composto dal congelatore, fare una’ltro strato di biscotti bagnati nel vinsanto,

terminare versando l’altra metà del composto livellando bene, coprire con la pellicola e trasferire il dolce nel congelatore per circa tre ore.

 

Preparare la salsa:
Versare il vinsanto in un pentolino aggiungere i fichi secchi spezzettati e cuocere a fuoco basso per 5 minuti poi scolare i fichi e rimettere sul fuoco il vinsanto e se occorre,  non avendo un vinsanto con abbastanza residuo zuccherino, aggiungere due cucchiaini di zucchero e far addensare per 10 minuti.

 Per la salsa al Malaga, lavare e asciugare bene l’uva sultanina, versare il tutto in un pentolino e cuocere piano piano per 10 minuti.

Trascorso il tempo di refrigerazione togliere il semifreddo dallo stampo e cospargere sopra i biscotti tritati, tagliarlo a fette e servirlo in un piatto da dolce con la salsa ai Fichi secchi e Vinsanto, o con la salsa  al Malaga e uvetta sultanina.

 
 
 

Scontato l’abbinamento per questo semifreddo, il Vinsanto di Carmignano che con i biscotti di Prato e i Fichi secchi sempre di Carmignano sono gli ingredienti principali della ricetta.

 
 
(Visited 448 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Salmone al vapore