MARMELLATA DI MANDARINI DI CIACULLI

dolcezze | 10 marzo 2016 | By

 Eccola la Marmellata di Mandarini tardivi di Ciaculli, sono gli ultimi giorni per reperire questo meraviglioso frutto, siete ancora in tempo!!!!!! con tutta la sua buccia e la sua polpa ne fanno una meraviglisa marmellata con un  un’ esplosione di profumi e di gusto.

20160308_141826

Ingredienti

1 kg di mandarini di Ciaculli Biologici
400 g di zucchero semolato
1 limone
1/2 bacca di vaniglia o 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

Procedimento

Lavare e spazzolare bene i mandarini e dividerli a metà, togliere tutti i semi dividerli ancora e togliere la buccia.

((Oppure bollire i mandarini per 30 minuti in abbondante acqua, scolarli non togliere la buccia ma farli a pezzetti, eliminare i semi e procedere come la marmellata spiegata passo passo ma alla fine della cottura frullare il tutto)) 

20160308_150203Mettere a bollire la bucce in un tegame sul fuoco in abbondante acqua e cuocerle per 15 minuti. Scolarle e lasciarle raffreddare.

20160308_154219In un tegame capiente di rame o di acciaio con il fondo spesso mettere i mandarini tagliati, aggiumgere lo zucchero e il succo del limone.

20160308_152634

Avvolgere i semi dei mandarini in una garza, legarli con lo spago da cucina formando un sacchetto e aggiugerlo nel tegame,(questi semi sono ricchi di pectina che la cederanno in cottura, addensando così naturalmente la marmellata) metterelo sul fuoco rigirare e far bollire.

marmellata di mandarini di ciaculli-004Se serve con la schiumarola togliere la schiuma che bollendo si formerà, far bollire per 10 minuti togliere dal fuoco e far raffreddare bene, trasferire il tutto in una ciotola di acciaio coprire con la pallicola e mettere in frigo per 12 ore.

20160308_161329Tagliare finemente le buccie dei mandarini, metterle in una ciotola coperta con la pellicola in frigo per 12 ore.

marmellata di mandarini di ciaculli-005Trascorso il tempo di sosta rimettere sul fuoco i mandarini, aggiugere la vaniglia far bollire per 15 minuti poi con il mini primer frullare il tutto, aggiungere le scorzette tagliate, la vaniglia e cuocere ancora per 10 minuti.

Le foto sotto mostrano il procedimento della marmellata senza scorze ma con il frutto tutto frullato.

marmellata di mandarini di ciaculli-001Nel frattempo sterilizzare i barattoli: lavarli e asciugarli, scaldare il forno a 110 C° mettere dentro i barattoli e lasciarli per 30 minuti. Togliere dal forno i barattoli, invasare la marmellata bollente tappare immediatamente e capovolgere il barattolo per ottenere cosi il sottovuoto.

20160228_114900

20160309_163000Lasciare raffreddare completamente i barattoli così posizionati poi riporli nella dispensa e consumare la marmellata non subito ma  dopo un mese per gustare a pieno questo splendido frutto.

20160311_084517

(Visited 349 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Salmone al vapore