PANCAKE SALATI CON RICOTTA E BACCELLI

Eccomi quà con un’altra ricetta con farina Tritordeum, connubio perfetto per l’impasto dei Pancake salati con pasta madre.
Morbidi e leggeri abbinati a baccelli e ricotta ne fanno il piatto sfizioso del periodo  primaverile.

 
 Tritordeum è il frutto dell’ibridazione fra una tipologia di  grano duro e orzo, necessita di pochissima acqua e nessuna fertilizzazione, quindi massimo rispetto dell’ambiente e del prodotto rendendolo così  più salutare e digeribile.

Ingredienti:

 

500 gr di baccelli
250 g di ricotta fresca di capra o di mucca
150 g di farina di Tritordeum UNIQUA
140 g di latte intero fresco
60 g di lievito liquido, rinfrescato, con P.M.
           solida (80 g) aumentare 20 g di latte
1 cucchiaio di yogurt intero
2 uova
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva per l’impasto.
alcune fettine di pancetta
un po’ di buccia grattugiata di limone biologico
un cipollotto fresco
erbe aromatiche, timo, erba cipollina, prezzemolo , maggiorana
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
                                                                                    Procedimento:

 In una ciotola mettere la pasta madre il latte tiepido e con la frusta
sciogliere bene, aggiungere  metà farina setacciata e mescolare con una
spatola, aggiungere piano piano la farina, l’olio i tuorli della uova
(mettere da parte le chiare) , il sale e il pepe, amalgamare bene
coprire l’impasto e lasciarlo riposare per 2 ore.

Nel frattempo pulire i baccelli, scottarli in acqua calda, scolarli e mettere da parte un po’ di acqua,  eliminare la buccia hai baccelli, una metà frullarli con un filo di olio sale e pepe ottenendo una salsa abbastanza fluida, se necessario aggiungere un po’ di acqua di cottura dei baccelli, l’altra metà di baccelli condirli con olio sale e pepe, serviranno per decorare il piatto e i Pancake.

Lavorare con la frusta la ricotta fresca di mucca con sale pepe e la buccia del limone grattugiata.

Tritare finemente le erbe aromatiche e il mezzo cipollotto fresco.

Trascorso il tempo di riposo dell’impasto aggiungere il trito di erbe e il cipollotto tritato, montare le chiare con un pizzico di sale, aggiungerle all’impasto incorporandole delicatamente dall’alto verso il basso.

Cuocere i pancake in una padella antiaderente con un filo di olio, far cadere un cucchiaio d’impasto nella padella farlo cuocere per un minuto poi rigirare dall’altra parte e finire la cottura. Continuare fino a l’esaurimento dell’impasto, metterli da una parte e tenenerli in caldo, se si preparano con anticipo andranno scaldati prima di comporre il piatto e bene servirli tiepidi.

Preparare il piatto, mettere sopra a ogni pancake un po’ di ricotta, i baccelli cotti e sopra ancora pancake, ricotta, baccelli e una fetta di pancetta resa croccante nella padella antiaderente.
 

 Decorare il piatto con un po’ di salsa di baccelli, un filo di olio extra vergine, pepe macinato al momento e qualche baccello cotto.
 

Con questa ricetta partecipo al CONTEST cucinare semplicemente Del Molino DELLA GIOVANNA

(Visited 290 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Gateau au chocolat