TORTA PERSIANA DELL’AMORE

dolcezze | 31 maggio 2016 | By

 Sorpresa e icuriosita da questa ricetta e dalla bellissima storia che nasconde la meravigliosa e inebriante torta.  Si racconta che una giovane Persiana, perdutamente innamorata di un Principe per lei irraggiungibile, abbia mescolato hai vari ingredienti  un infuso dolce (Acqua di Rose) e profumattissimo creando insieme alle spezie un bouche incantevole.   Si narra che il principe sia rimasto incantato da tutto questo.  Non solo il Principe e rimasto incantato ma anche io, (già fatta due volte) e anche voi se eseguirete questa insolita ricetta.   Grazie a Re-CaKe 2.o.

20160530_165238Igredienti:

Per la torta:
250 ml di Yogurt naturale
220 g di Zucchero di Canna20160530_143626
150 g di Farina di Mandorle
150 g Semolino
100 ml di Latte di Mandorle
60 g di Pistacchi tritati
6 Uova
6 bacche di Cardamomo
1 cucchiaino di Lievito per dolci
1 pizzico di Zafferano
2 Cucchiai di Acqua di Rose
La Buccia grattugiata di 1 Limone

Per lo sciroppo:
Succo e Scorza di 1 Limone
125 ml di Acqua
125 g di Zucchero di Canna
2 Cucchiai di Acqua di Rosetorta di rose d'amore-001
 
Per l’acqua di rose:
200 g di Acqua
50 g di Petali di Rosa edibili di vari colori
 
 
 
 
Mettere i petali di rose lavati e sgocciolati in un tegame di acciaio, coprirli con l’acqua e far bollire dolcemente per 2 minuti sul fuoco, spengere coprire con il coperchio e lasciare in infusine per 1 ora.
Scolare in una tazza il liquido ottenuto premendo i petali per far uscire il colore e l’aroma. Filtrare nuovamente , mettere il liquido ottenuto in un barattolo di vetro tapparlo e riporlo in frigorifero, si puo conservare così per un mese.

Procedimento per la torta:20160527_214204
 
Prericaldare il forno a 180 °C

  Schiacciare i semi delle bacche di cardamomo con un pestello su carta da forno; in un pentolino aggiungere un pizzico di zafferano al latte e scaldare sul fuoco basso.

In una  ciotola sbattere le uova e lo zucchero fino ad ottenere una crema densa, unire lo yogurt,

 

torta di rose d'amore  setacciare la farina di mandorle, il semolino e il lievito, aggiungere il tutto al composto di uova, incorporare  il cardamomo pestato, la scorza di limone e i pistacchi tritati, aggiungere l’acqua di rose al composto di latte e zafferano, aggiungerlo all’impasto di uova e amalgamare bene. Rivestire con la carta forno una tortiera di 24 cm di diametro, versare l’impasto livellare 20160530_161446ed infornare, cuocere per circa 45 minuti, fare la prova stecchino. Sfornare e lasciare raffreddare, nel frattempo preparare lo sciroppo.

Procedimento per lo sciroppo:

 Mettere tutti gli ingredienti in un tegame e portare ad ebollizione, far sobbollire fino a quando non si sarà addensato, ci vorranno circa 10 minuti.20160530_162643  Togliere la torta dalla tortiera, posizionarla sul  piatto da portata e con un pennello distribuire lo sciroppo su tutta la superficie, decorare con petali di rosa brinati con albume di uovo e zucchero semolato, ed in fine i pistacchi tritati.20160530_180352Ho fatto metà dose usando una tortiera di cm 22, non e venuta molto alta ma molto equilibrata al gusto con la quantità di sciroppo consigliato, una goduriaaa.

20160528_062153

13131632_952230584874629_6001234323768103993_o(1)

(Visited 345 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Salmone al vapore